Lavanda Ibrida

riequilibrante del sistema nervoso, calma l’ansia e il nervosismo, riduce lo stress; proprietà lenitive e rinfrescanti

Oli idrol lavanda ibrida

Lavandula Hybrida Oil
Nome botanico: Lavandula hybrida
Parte utilizzata: sommità fiorite
Metodo di estrazione: distillazione in corrente di vapore
Proprietà organolettiche:

  • Aspetto: liquido limpido
  • Colore: giallo chiaro
  • Odore: dolce e fiorito, leggermente canforato, con sottotono legnoso ed erbaceo; 

si armonizza bene con Cedro, Chiodo di garofano, Geranio, Muschio quercino, Patchouli, Salvia sclarea, Vetiver, oli agrumati e floreali

Usi:
In aromaterapia: olio essenziale molto versatile svolge un’azione riequilibrante sul sistema nervoso, calma l’ansia e il nervosismo, riduce lo stress; può essere massaggiato sulle tempie, sul collo e alla base dei capelli per ridurre la tensione e alleviare il mal di testa; diffuso nell’ambiente profuma e purifica l’aria e aiuta a prendere sonno in caso di insonnia. Miscelato agli oli vegetali puri può essere applicato sul corpo per effettuare massaggi rilassanti, riattivanti il microcircolo e drenanti, per alleviare dolori causati da strappi muscolari e reumatismi, e per decongestionare, lenire e rinfrescare la pelle arrossata dal sole. Per un bagno rilassante sarà sufficiente versarne qualche goccia in un cucchiaio di sale o di bicarbonato e poi aggiungerlo all’acqua della vasca.
In cosmetica: se ne sfruttano le proprietà profumanti/aromatizzanti, antisettiche, cicatrizzanti, decongestionanti, rigeneranti cutanee, toniche.
Applicazioni: come agente di fragranza in tutti i tipi di detergenti e saponi per la profumazione dolce e fiorita; per l’azione tonificante, rinfrescante e lenitiva in creme e latti idratanti per viso e corpo, lozioni toniche e lozioni dopo barba; come decongestionante e cicatrizzante in prodotti per il trattamento di affezioni cutanee (couperose, acne, psoriasi, forfora), scottature solari e punture di insetti.
Dosaggi consigliati: 10-15 gocce ogni 100 ml di prodotto; aggiungere a temperature inferiori ai 40°C.