Geranio

rilassante e riequilibrante, allevia l'ansia, lo stress e la tensione nervosa. Ottimo anche negli usi come repellente per insetti

Oli idrol geranio

Geranio Bourbon Pelargonium Graveolens Oil
Nome botanico: Pelargonium graveolens
Parte utilizzata: foglie, peduncoli e fiori
Metodo di estrazione: distillazione in corrente di vapore
Proprietà organolettiche:

  • Aspetto: liquido limpido
  • Colore: da giallo-bruno a verde
  • Odore: dolce, floreale, rosato, dalla nota leggermente verde e agrumata; 

si armonizza bene con Lavanda, Patchouli, Gelsomino, Ginepro, Neroli, Bergamotto ed oli agrumari. 

Usi:
In aromaterapia: olio essenziale dal potere rilassante e riequilibrante, allevia l’ansia, lo stress, la tensione nervosa e migliora lo stato d’animo. Astringente e tonico cutaneo è ideale per la cura della pelle e per massaggi anticellulite e riattivanti del microcircolo per i quali può essere utilizzato da solo o in sinergia con altri oli essenziali (come lavanda, rosmarino, cipresso, finocchio, limone, arancio e timo).
In cosmetica: se ne sfruttano le proprietà profumanti/aromatizzanti, antibatteriche, antinfiammatorie, cicatrizzanti, astringenti
Applicazioni: l’olio essenziale di geranio è tra le più importanti essenze impiegate in profumeria per basi rosate, dolci e di note floreali. In cosmetica viene utilizzato come aromatizzante e come componente attiva in creme e detergenti per pelli grasse, arrossate e con pori dilatati; inoltre, poiché contiene sostanze aromatiche sgradite agli insetti, in particolare a mosche e zanzare, viene usato nelle candele, nei diffusori d'essenza e soluzioni insetto-repellenti per rafforzarne il potere.
Dosaggi consigliati: 10-15 gocce ogni 100 ml di prodotto; aggiungere a temperature inferiori ai 40°C.