Agosto 2016 - Gli oli essenziali contro le zanzare

Cons della nat zanzare

Come ogni estate, come ogni anno, insieme alle belle giornate di sole immancabili arrivano anche le zanzare. E inizia la guerra…. Avete mai pensato che i migliori alleati per vincerla potrebbero essere gli oli essenziali?
Vi illustro qui di seguito alcuni di quelli più efficaci e il loro utilizzo per difendersi dalle zanzare e da tanti altri piccoli e fastidiosi loro amici, oltre che per rendere più gradevoli gli ambienti domestici

- Dai fiori della lavanda si ricava un olio essenziale considerato uno dei principali repellenti contro gli insetti oltre che un ottimo rimedio per alleviare il prurito causato dalle loro punture; due o tre gocce sul cuscino possono tenerli lontani per tutta la notte, migliorando la qualità del sonno anche grazie alle proprietà rilassanti e alla gradevole profumazione.  

- Il geranio è una delle piante antizanzara per antonomasia grazie al suo contenuto terpenico. L’olio essenziale estratto dall’erba può essere diffuso nell’ambiente donando una piacevole profumazione, oppure sparso sulle tende della casa creando una vera e propria barriera che evita che le zanzare entrino.

- Il profumo del basilico, tanto gradito alle persone è invece detestato dalle zanzare. L’olio essenziale, ricavato dall’erba, tiene lontane in particolar modo le zanzare e giova anche alle punture di insetti, serpenti e scorpioni grazie alla sua proprietà antisettiche e tonico-rinfrescanti. L’azione del basilico può essere potenziata da un uso combinato con altri rimedi naturali. Per utilizzarlo efficacemente è consigliabile applicarne qualche goccia su fazzoletti da posizionare nei punti strategici della stanza.

- L’olio essenziale di menta piperita non ha bisogno di descrizioni: il suo sapore e il suo fresco odore sono familiari a tutti. Illustrare le qualità fondamentali non è facile perché il suo campo d’azione è molto vasto; come rimedio contro le zanzare, l’utilizzo ideale è la propagazione nell’ambiente per mezzo dei diffusori per aromaterapia. Alle proprietà repellenti si unisce il forte contenuto balsamico che rinfresca e purifica l’aria.

Per concludere, Vi propongo una ricetta per uno spray antizanzare fai da te completamente naturale e di facile realizzazione...

Ingredienti:
75 millilitri di acqua
15 millilitri di alcool
10 grammi di glicerina vegetale
20 gocce di olio essenziale di citronella
15 gocce di olio essenziale di lavanda
10 gocce di olio essenziale di limone
5 gocce di olio essenziale di geranio
5 gocce di olio essenziale di eucalipto
5 gocce di olio essenziale di menta